stagione di ricordi…

la primavera è la stagione che preferisco. Fa abbastanza caldo da potersene stare tranquilli,all'ombra di un albero, con i capelli al vento, con le braccia scoperte…ma non troppo da cominciare subito a sudare.Per me la primavera è, come l'autunno, una stagione di transito…è più facile ricordare, in primavera, come se fosse il momento di fermarsi un attimo a riflettere e a ricordare come e quanto è andata male…ma a volte ci sono anche lacrime di gioia.Solo a volte. ma, come si dice?! "è meglio vivere un'ora sola,che non essere mai nati"…

stagione di ricordi…ultima modifica: 2006-05-16T16:01:28+02:00da luce186
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “stagione di ricordi…

Lascia un commento